Home    |    Cos'è il Color Light Output    |    Libri bianchi    |    Glossario    |    Video

Luminosità del colore e del bianco nei videoproiettori

Download Buyer´s Guide to Color Brightness (PDF)

Cos'è il Color Light Output

Il Color Light Output (Luminosità del colore) è un nuovo standard di riferimento per confrontare la qualità di videoproiettori diversi. Per molto tempo, a tale scopo si è utilizzata la misurazione della luminosità; tuttavia, questo metodo rilevava soltanto la luminosità del bianco, e non quella del colore. E poiché la maggior parte dei videoproiettori moderni produce immagini a colori, misurare la resa luminosa del bianco non è più sufficiente: il Color Light Output, o luminosità del colore, offre un metodo per valutare la resa cromatica del videoproiettore, facilitando la scelta in fase di acquisto.

Il Color Light Output (luminosità del colore) è stato introdotto nel maggio 2012. Questo nuovo standard si applica a tutti i tipi di videoproiettori, per usi sia professionali che didattici che domestici, e mette in risalto una differenza sostanziale tra tipologie di proiettori differenti. Per la prima volta, il Color Light Output offre agli utenti, per la prima volta, un criterio scientifico per confrontare la resa cromatica dei videoproiettori. Lo standard è stato adottato dai maggiori produttori per facilitare la scelta da parte degli acquirenti, e oggi la luminosità del colore (Color Light Output) è indicata nelle specifiche tecniche dei videoproiettori insieme alla luminosità del bianco (White Light Output).

Quando si acquista un videoproiettore è opportuno verificare sia la luminosità del bianco (White Light Output) che quella del colore (Color Light Output).


Scarica la guida utente sulla luminosità del colore (PDF)
Scarica lo standard internazionale IDMS 15.4
Lumita